Lavori di Franco Borgogno

Strumenti>Soci che scrivono

Franco Borgogno su Ferenczi (e temi affini)

1986

Collaborazione scientifica alla Quarta Edizione del Grande dizionario enciclopedico UTET (1986-1993). Voce Ferenczi Sàndor, vol. VIII; pp. 151-152.

1994

Borgogno F., (1994). Spoilt children. L’intrusione e l’estrazione parentale come fattore di distruttività. In Richard e Piggle, 2 (2), 1994, pp. 135-152.

Borgogno F., Magda Viola. Pulsione di morte. In Rivista di Psicoanalisi, 4, 1994, pp. 459-483.

1995

Borgogno F., Curatela di E. Rayner. Gli Indipendenti nella psicoanalisi britannica. Milano, R. Cortina, 1995.

Borgogno F., Introduzione all’edizione italiana di E. Rayner. Gli Indipendenti nella psicoanalisi britannica. Milano, R. Cortina, 1995, pp. IX-XXIV.

Borgogno F., Recensione di Sándor Ferenczi. Diario Clinico. Gennaio-Ottobre 1932. Milano, R. Cortina, 1988. Sigmund Freud, Sándor Ferenczi: Lettere. Volume primo 1908-1914. Milano, R. Cortina, 1993. In Rivista di Psicoanalisi. XLI, 1, gennaio-marzo 1995.

1997

Borgogno F., Parla il campo: immagini e pensieri. In E. Gaburri (a cura di). Emozione e interpretazione. Torino, Bollati Boringhieri, 1997.

Borgogno F., Ferenczi: strumenti per pensare il trauma. In Le vittime e gli attori della violenza. Di Cagno L., Rigardetto R., Gandione M. (a cura di), Torino, Minerva Medica, 7-8 Novembre 1997.

Borgogno F., Un contributo di Ferenczi alla psicoanalisi infantile: la pensabilità del trauma e del traumatico. In Richard e Piggle, 5 (3), 1997, pp. 276-285.

1998

Bion Talamo P., Borgogno F., Merciai S. A., Incontrare Bion. Cogitations: un nuovo “Diario clinico”? In P. Bion Talamo, F. Borgogno, S. A. Merciai (a cura di). Lavorare con Bion. Roma, Borla, 1998.

Borgogno F., Il primo scritto di Ferenczi come biglietto di visita. Saggio introduttivo a L. Aron, A. Harris (a cura di), L’eredità di Sándor Ferenczi, Borla, Roma, 1998.

Borgogno F., La elasticidad de la técnica como proyecto y desarrollo analitico de Sandor Férenczi. Relazione invitata al Congreso Internacional Ferenczi y el Psicoanalis Contemporaneo. Madrid 6-8 marzo 1998.

Borgogno F., L’elasticità della tecnica come progetto e percorso analitico di Sándor Ferenczi. In Rivista di Psicoanalisi, 44 (4), 1998, pp. 769-788.

Borgogno F., Narcisismo, riconoscimento psichico e convalida affettiva: un contrappunto. In A. Racalbuto (a cura di), Impasse in psicoanalisi e patologie narcisistiche. Milano, Dunod-Masson, 1998.

Borgogno F., Brosio C., Curatela di L. Aron, A. Harris (a cura di). L’eredità di Sándor Ferenczi. Roma, Borla, 1998.

Borgogno F., Sándor Ferenczi e il sogno: pensieri e immagini fra passato, presente e futuro. Relazione presentata al XI Congresso della Società Psicoanalitica Italiana. Roma, 11-14 giugno 1998.

1999

Borgogno F., Psicoanalisi come percorso. Torino, Bollati Boringhieri, 1999, (Introduzione di R. Speziale-Bagliacca).

Bion Talamo P., Borgogno F., Merciai S. A., Introduction. In: Bion Talamo P., Borgogno F., Merciai S. A. (a cura di), W. R. Bion: Between Past and Future. London, Karnac Books, 1999 (Foreword by L. Grinberg).

Bion Talamo P., Borgogno F., Merciai S. A. (a cura di), W. R. Bion: Between Past and Future. London, Karnac Books, 1999 (Foreword by L. Grinberg).

Borgogno F., Merciai S.A., Searching for Bion. Cogitations: a New “Clinical Diary”? In P. Bion Talamo. F. Borgogno, S. A. Merciai (a cura di), W. R. Bion: Between Past and Future. London, Karnac Books, 1999.

Borgogno F., (a cura di). La partecipazione affettiva dell’analista. Il contributo di Sándor Ferenczi al pensiero psicoanalitico contemporaneo. Milano, Franco Angeli, 1999, (Prefazione di G. Carloni).

Borgogno F., L’elasticità della tecnica come progetto e percorso analitico di Sándor Ferenczi. In F. Borgogno (a cura di). La partecipazione affettiva dell’analista. Il contributo di Sándor Ferenczi al pensiero psicoanalitico contemporaneo. Milano, Franco Angeli, 1999.

Borgogno F., Introduzione di R. A. Greenson. Esplorazioni psicoanalitiche. Torino, Bollati Boringhieri, 1999, pp. 12-16.

Borgogno F. Abstract: Ferenczi’s first paper considered as a “calling card”. International Sandor Ferenczi Conference “Sándor Ferenczi: The Mother of Modern Psychoanalysis & Psychotherapy”. Tel Aviv, 1999.

Borgogno F., Sándor Ferenczi’s First Paper Considered as a “Calling Card”. International Forum of Psychoanalysis, 8 (3-4), 1999, pp. 249-256.

Borgogno F., La “lunga onda” della catastrofe e le “condizioni” del cambiamento psichico nel pensiero clinico di S. Ferenczi. Firenze 12-13 novembre 1999.

2000

Borgogno F., Sopravvivere, lottare, vivere: storia analitica di una paziente schizoide deprivata. Un contributo allo studio della depressione. In A. Ferrero (a cura di). Clinica psicodinamica delle depressioni. Le scuole analitiche si incontrano. Torino, Centro Scientifico Editore, 2000.

Borgogno F., Sulla morte psichica. In P. Di Benedetto, L. Citterio, M. Paganoni, M. G. Scarnecchia. Stati autistici in pazienti non psicotici. Uno sguardo psicoanalitico. Milano, Masson, 2000.

Borgogno F., Bonomi C., La traumatica storia del trauma. In C. Bonomi, F. Borgogno (a cura di), La catastrofe e i suoi simboli. Torino, UTET, 2001.

Borgogno F., La “lunga onda” della catastrofe e le “condizioni” del cambiamento psichico nel pensiero clinico di S. Ferenczi. In C. Bonomi, F. Borgogno (a cura di). La catastrofe e i suoi simboli. Torino, UTET, 2001.

Borgogno F., Bonomi C. (a cura di), La catastrofe e i suoi simboli. Torino, UTET, 2001.

Borgogno F., Il sogno in Sándor Ferenczi: tra passato, presente e futuro. In S. Bolognini (a cura di), Il sogno cento anni dopo. Torino, Bollati Boringhieri, 2000.

Borgogno F., Setting, transfert e controtransfert. Commento a “Ritualità e spontaneità nel processo psicoanalitico” di Irwin Z. Hoffman. Ricerca Psicoanalitica, 1, 2000.

Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di), La “Storia” e il “Luogo Immaginario” nella psicoanalisi e nella psicoterapia dei bambini e degli adolescenti. Roma, Borla, 2000.

Borgogno F., Pazienza e speranza nell'evoluzione delle cose. I bambini ci aiutano a ricordare e a rivivere il nostro passato. In Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di). La “Storia” e il “Luogo Immaginario” nella psicoanalisi e nella psicoterapia dei bambini e degli adolescenti. Roma, Borla, 2000.

Borgogno F., Fede in un nuovo inizio e in un futuro. In Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di). La “Storia” e il “Luogo Immaginario” nella psicoanalisi e nella psicoterapia dei bambini e degli adolescenti. Roma, Borla, 2000.

Borgogno F., Introduzione dell'Edizione Italiana di R. A. Paskauskas (a cura di). La corrispondenza integrale Freud-Jones (1908-1939). Torino, Bollati Boringhieri, 2000.

Borgogno F., La “larga onda” de la catástrofe y las “condiciones” del cambio psíquico en el pensamiento clinico de Ferenczi. Intersubjetivo, 2 (2), pp. 181-194.

2001

Borgogno F., Originalità e creatività del concetto di trauma nel pensiero e nell'opera di Sándor Ferenczi. Relazione presentata al Congresso Internazionale “Ascolto dell’abuso e abuso dell’ascolto”, Torino, 22-23-24-25 Febbraio 2001.

Borgogno F., Elasticity Of Technique: The Psychoanalytic Project And Trajectory Of Sándor Ferenczi. The American Journal of Psychoanalysis, 61 (4), 2001.

Borgogno F., Psicoanálisis como recorrido. Madrid. Editorial Síntesis, 2001.

Borgogno F., Che cosa trasmettiamo e come: pensieri sparsi e, forse, un po’ irriverenti. In M. Pierri, A. Racalbuto (2001), Maestri e allievi. Trasmissione del sapere in psicoanalisi. Milano, Franco Angeli.

Borgogno F., Che cosa trasmettiamo e come: pensieri sparsi e, forse, un po’ irriverenti. Gli Argonauti, 90, 2001.

Borgogno F., La "longue onde" de la "catastrophe" et les "conditions" du changement psychique dans la pensée clinique de Ferenczi: un hommage au "bébé savant". In D. J. Arnoux, T. Bokanowski. Le nourrisson savant. Une figure de l'Infantile. Paris, Press Éditions, 2001.

Borgogno F., Essere capaci di ricevere e offrire amore: un'interessante ricerca sino alla fine. Presentato all'incontro/confronto con Irwin Z. Hoffman del 17 marzo 2001, organizzato da "Ricerca Psicoanalitica" in collaborazione con l'Università Statale di Milano (Bicocca), con l'Istituto di ricerche biomediche "Luigi Sacco" dell'Università di Milano, l'Università Cattolica di Milano, l'Università di Genova, l'Università di Verona.

Borgogno F., Balestra Y, Sul lavoro clinico di Julien Bigras. In Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di). Il sessuale nella psicoterapia con bambini e adolescenti, Roma, Borla, 2001.

2002

Borgogno F., Balestra Y., Intervista a Josette Garon su Julien Bigras (1932-1989) o ‘Le légendier’. In Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di), Il bambino e l’adolescente sofferenti. Strumenti clinici e teorici di incontro e cura. Roma, Borla, 2002.

Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di). Il bambino e l'adolescente sofferenti. Strumenti clinici e teorici di incontro e cura. Roma, Borla, 2002.

Borgogno F., Antonino Ferro. Introduzione a “Il bambino e l'adolescente sofferenti. Strumenti clinici e teorici di incontro e cura”. Roma, Borla, 2002.

Borgogno F., Essere capaci di ricevere e offrire amore: un’incessante ricerca sino alla fine. Ricerca Psicoanalitica, anno XIII, 2, pp. 145-157, 2002.

Borgogno F., Curatela e traduzione di M. Little, Miss Alice M e il suo Drago. Roma, Astrolabio, 2002.

Borgogno F., Presentazione all’edizione italiana. In M. Little Miss Alice M e il suo Drago. Roma, Astrolabio, 2002.

Borgogno F., Recensione di R. Speziale-Bagliacca. “Freud messo a fuoco”. Rivista di Psicoanalisi, 4, 2002, pp. 989-992.

2003

Borgogno F., Sopravvivere alla morte psichica: storia analitica con una paziente schizoide deprivata. In L. Rinaldi. (a cura di), Stati caotici della mente, Milano, R. Cortina, pp. 189-213.

Borgogno F., Spoilt Children: Intrusives und ExtraktivesElternverhalten als Faktor von Destruktivität. Kinderanalyse, 4, Stuttgart, Klett-Cotta, pp. 349-377.

Borgogno F., Il mio primo incontro con Ferenczi. In Albasi C, Boschiroli. A, Granieri. A (a cura di), Incontrando Sándor Ferenczi. Temi ferencziani nella pratica clinica contemporanea. Radure, Bergamo, Moretti e Vitali, 2003.

Borgogno F., Pourquoi Ferenczi aujourd’hui?. Le Coq-Héron, 174, Éditions Érès, pp. 9-19, 2003.

Borgogno F., Sopravvivere alla morte psichica: squarci da una storia clinica. Il Ruolo Terapeutico, 92, pp. 15-26, 2003.

Borgogno F., Boschiroli A., Der “Klinische Sándor Ferenczi“. Integrative Therapie, 3-4, pp. 378-386, 2003.

Borgogno F. (2003), Originalità e creatività del concetto di trauma nel pensiero e nell’opera di Sándor Ferenczi. In Foti C. (a cura di), L'’ascolto dell’abuso e l’abuso nell’ascolto. Abuso sessuale sui minori: contesto clinico, giudiziario, sociale, Milano, Franco Angeli, 2003, pp. 173-191.

2004

Borgogno F., Editorial. Int. Forum of Psychoanalysis, 13 (1-2), p. 1, 2004

Borgogno F., “Why Ferenczi today? The Contribution of Sándor Ferenczi to the Understanding and Healing of Psychic Suffering”. Int. Forum of Psychoanalysis, 13 (1-2), pp.5-13, 2004

Borgogno F., On the patient’s becoming an individual: The importance of the analyst’s personal response to a deprived patient and her dreams. Psychoanalytic Dialogues, 14 (4), pp. 475-502, 2004.

Borgogno F., Togliere i lucchetti della mente. In Psicologia sociale in dialogo. Scritti in onore di Piero Amerio (a cura di Norma De Piccoli e Gian Piero Quaglino). Milano, Unicopli, 2004.

Borgogno F., Ferenczi e l’alterità: appunti per un’ “ideale lezione”. Interazioni, 2, pp. 74-79, 2004.

Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di), Il preverbale e l’ambiente psichico. Borla, Roma, 2004.

Borgogno F., Ferro L., ‘Little Hans’ updated. In Quaderni di Psicoterapia Infantile, 49, pp. 9-16, 2004.

Borgogno F., Ferro A., Introduzione. In Quaderni di Psicoterapia Infantile, 49, 5-6, 2004.

Borgogno F., Un capitolo tutto da scrivere: ‘Ferenczi e i bambini’. In Quaderni di Psicoterapia Infantile, 49, 51-54, 2004.

Borgogno F., Psicanálise como Percurso. Rio de Janeiro, Imago, 2004.

Borgogno F., Por quéFerenczi hoy, Revista de Psicoanálisis, tomo LXI, 4, pp. 887-900, 2004.

Borgogno F., Esordio psicoanalitico di Searles. Rivista di Psicoanalisi, 50 (1), pp. 171-174, 2004.

Borgogno F., (a cura di), Ferenczi oggi. Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Perché Ferenczi oggi? In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 15-26, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione generale. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 11-12, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte prima, Il contributo di Sándor Ferenczi alla comprensione e alla cura della sofferenza psichica. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 27-28, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte seconda, La riscoperta del trauma. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 93-94, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte terza, Squarci su identificazione, introiezione e incorporazione: problemi e differenti livelli clinici. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 179-180, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte quarta, L’ascolto ferencziano: fattori e modelli narrativi. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 223-224, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte quinta, Soggettività e/o intersoggettività. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 291-293, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione alla parte sesta, Autore “culto”? Pensatore utopico?. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 343-344, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Introduzione all’appendice. In F. Borgogno (a cura di), Ferenczi oggi, pp. 373-374, Torino, Bollati Boringhieri.

Borgogno F., Éditorial de “Ferenczi le clinicien” II. Le Coq- Héron, 178, pp. 7-8, 2004.

Borgogno F., Tornar-se uma pessoa: a importância da resposta afetiva do analista aos sonhos de uma paziente esquizóide que sofreu privações. Revista Brasileira de Psicanálise. 38 (3), pp. 711-733, 2004.

Borgogno F., Ferenczi e Winnicott: contatos (de alma) próximos. In Psicanálise (Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre), 6 (2), pp. 283-297, 2004.

Borgogno F., Introduzione. In Essere neonati di D. Vallino, M. Macciò, Roma, Borla 2004.

Borgogno F., Ferenczi e Winnicott: contatti (d’“anima”) ravvicinati. Il Vaso di Pandora, 12 (4), pp. 47-59, 2004.

2005

Borgogno F. (2005), Who is the Author Speaking To? The Impact of the Intended Audience on Theoretical Framing of Clinical Material: Reply to Altman’s and Schellekes’ Commentary. In Psychoanal. Dialogues. (6), pp. 917-928.

Borgogno F. (2005), Llegar a ser: la importancia de la respuesta afectiva del analista a lo sueños de una paciente esquizoide deprivada emocionalmente. In Psicoanálisis “Trauma: Nuevos desarrollos en Psicoanálisis. Incluye trabajos del 44º Congreso Psicoanalítico Internacional – Río 2005”, XXVII, 1-2, pp. 263-292.

Borgogno F., Introduzione all’opera Triad di Tom Keve. Torino, Centro Scientifico Editore.

Borgogno F., Llegar a ser: La importancia de la respuesta afectiva del analista a los sueños de una paciente esquizoide deprivada emocionalmente. In: Aperturas Psicoanalíticas, 20, on-line, 2005.

Borgogno F., Ferenczi e il trauma: una piccola mappa introduttiva. Interazioni, 25 (2), 2005, pp. 73-80.

Borgogno F., Por que Ferenczi Hoje?. Psicanálise, Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre, 7 (1), 93-110, 2005

2006

Borgogno F., Antonino Ferro (a cura di), Introduzione, Funzioni analitiche, stati primitivi della mente, psicopatologia. Roma, Borla, 5-7, 2006.

Borgogno F., Carlo Bonomi, Il simbolo rotto. La paura della mente dell’altro nella storia simbolica dell’individuo. Psicoterapia e scienze umane, XL,1, 27-44, 2006.

Borgogno F., Dina Vallino, “Spoilt children”: un dialogo fra psicoanalisti. Quaderni di Psicoterapia Infantile, 52, pp. 107-148, 2006.

Borgogno F., Carlo Bonomi, The broken symbol: The fear of the mind of the other in the symbolic history of the individual, Int. Forum of Psychoanalysis, 17 (3): 169-177, 2006.

Borgogno F., Little Hans updated: omaggio a un “invisible man”. Rivista di Psicoanalisi, 52 (4), pp. 951-967, 2006.

Borgogno F., “A partially missing link”: the close (soul) encounter between Ferenczi and Winnicott. Abstract of Papers to be presented at the 19th Annual EPF Conference-Athens, April 2006.

Borgogno F., Pensieri sul trauma in Ferenczi. In C. Bonomi (a cura di), Sándor Ferenczi e la psicoanalisi contemporanea, 77-84, Roma, Borla, 2006.

Borgogno F., Ferenczi e Winnicott. Alla ricerca di un nesso perduto. In C. Bonomi (a cura di), Sándor Ferenczi e la psicoanalisi contemporanea, 110-119, Roma, Borla, 2006.

Bonomi C., Borgogno F., Le symbole brisé. Genèse et réparation des fractures dans l’histoire symbolique de l’individu. In Claude Nachin (a cura di), Psychanalyse, histoire, rêve et poésie. Paris, L’Harmattan, 2006.

Borgogno F., Ferenczi e o Trauma: pequeno mapa introdutório. Psicanálise, Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre, 8, 1, 2006, pp. 105-118.

Borgogno F., “El ‘Pequeño Hans’ revisado: homenaje a un ‘hombre invisible’, in Psicoanálisis, vol. XXVIII, 1, 2006, pp. 45-63.

Borgogno F., Sándor Ferenczi. In F. Barale, M. Bertani, V. Gallese, S. Misura, A. Zamperini (a cura di). Psiche. Dizionario storico di psicologia, psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze. Torino, Einaudi, 2006, pp. 430-436.

Borgogno F., A “longa onda” da catástrofe e as “condições” da mudança psíquica no pensamento clínico de Ferenczi. Psicanálise, Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre, XIII, 1 (2006), 25-38.

Borgogno F., Antonino Ferro, Funzioni analitiche, stati primitivi della mente, psicopatologia, Roma, Borla, 2006.

2007

Borgogno F., Relazione oggettuale. In F. Barale, M. Bertani, V. Gallese, S. Misura, A. Zamperini (a cura di). Psiche. Dizionario storico di psicologia, psichiatria, psicoanalisi, neuroscienze. Torino, Giulio Einaudi, pp. 430-436.

Borgogno F., Massimo Vigna-Taglianti. L’analista “ in gioco”. Roma, Borla, 2007.

Borgogno F., Massimo Vigna-Taglianti. L’analista “in gioco”: un’introduzione. In Borgogno F., Massimo Vigna-Taglianti. L’analista “ in gioco”. Roma, Borla, 2007, 5-12.

Borgogno F., Massimo Vigna-Taglianti. Il rovesciamento dei ruoli e la dissociazione del sé: una “forma di ricordo” poco illuminata dalla letteratura psicoanalitica. In Richard & Piggle,1, 1-21.

Borgogno F., Psychoanalysis as a Journey. London, Open Gate Press, 2007.

Borgogno F., The Vancouver Interview. Frammenti di vita e opere d’una vocazione psicoanalitica, Roma, Borla, 2007.

Borgogno F., Ferenczi visto alla luce del suo rapporto con Freud: un punto di vista essenziale. In A. Haynal, Uno psicoanalista fuori dall’ordinario, Centro Scientifico Editore, Torino, 2007.

Borgogno F., Ian D. Suttie: un pioniere. In I. D. Suttie, Le origini dell’amore e dell’odio, Torino, Centro Scientifico Editore, 2007, pp. 221-226.

Borgogno F., Ferenczi’s clinical and theoretical conception of trauma: A brief introductory map. American Journal of Psychoanalysis, 67 (2), 141-149, 2007.

Borgogno F. (2007). Trauma and temporality: S. Ferenczi’s point of view. Abstract 20th Annual EPF Conference, Barcelona 2007.

Borgogno F. (2007). Trauma e temporalità in Ferenczi: note cliniche e teoriche. Il Vaso di Pandora. 15 (2), pp. 9-19, 2007.

Borgogno F. (2007). Ferenczi and Winnicott: Searching for a “missing link” (of the soul). Am. J. Psychoanal., 67, 221-234.

Borgogno F. (2007). “Sándor Ferenczi e la Scuola Ungherese” in F. Barale (a cura di.), Dizionario Storico di Scienze e della Psiche (Campi del Sapere. Una storia intellettuale del XX secolo). vol. 2. Sezione: Psicoanalisi. Torino, Einaudi, 2007.

Borgogno F. (2007). Il “rovesciamento dei ruoli” e l’ambito dei fattori curativi. Il Vaso di Pandora, 15 (4), pp. 13-28.

Borgogno F., Cassullo G. (2007). La “famiglia” analitica e Charles Rycroft. Il Vaso di Pandora, 15 (4), pp. 59-75.

Borgogno F. (2007). “Inversão de papeis” e o âmbito dos fatores curativos. Revista Brasileira de Psicanálise, 41 (4), 142-151.

2008

Borgogno F. Notes and fragments of a psychoanalytic vocation. The American Journal of Psychoanalysis, 68 (1): 69-99.

Borgogno F. Recensione di Sulla soglia della psicoanalisi. Freud e la follia infantile, di Carlo Bonomi. Int. J. Psycho-Anal., 89, 445-448.
Borgogno F. La inversión de roles y sus factores curativos. Clínica e Investigación Relacional, 2 (1), 84-93, 2008, Mayo 2008.
Borgogno F. Entretien avec Franco Borgogno. Le Coq-Heron, 193, 9-31, 2008.

Borgogno F. An “Invisible Man”? Little Hans Updated. American Imago, 65 (1), 23-40.

Borgogno F. Entrevista com Dr. Franco Borgogno. Intercâmbio, Rio de Janeiro 2008, 3 (21), 3-6.

Borgogno F. Conversazione su The Vancouver Interview e dintorni. Il Vaso di Pandora, 16 (1), pp. 41-50.

Borgogno F. Spunti ferencziani per una “morale” e per una Weltanschauung della salute. Interazioni, 28 (2), pp. 145-150.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M. Il rovesciamento dei ruoli: un “riflesso” dell’eredità del passato piuttosto trascurato. Rivista di Psicoanalisi, 54 (3), pp. 591-603.

Borgogno F. La entrevista de Vancouver. LUMEN, Buenos Aires, 2008.

Borgogno F. Ferenczi y Winnicott: contactos (de alma) cercanos. In A.A. Blanco, A. Lieberman (Eds.), Winnicott hoy: presencia en la clínica actual, pp. 129-144. Psimática, Madrid, 2008.

Borgogno F. Trauma y temporalidad: el punto de vista de S. Ferenczi. Clínica e Investigación Relacional, 2 (2), pp. 280-286, 2008.
Borgogno F. Una vocación psicoanalítica: recuerdos, sueños y reflexiones. Clínica e Investigación Relacional, 2 (2), pp. 262-279, 2008.

Borgogno F., The relevance of “role reversal” in today's psychoanalytic work. International Forum of Psychoanalysis, 17 (4), 213-220.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Role-reversal: A somewhat neglected mirror of heritages of the past. The American Journal of Psychoanalysis, 68 (4), 313-324.

Borgogno F., La conceptión clínica y teórica del trauma en Ferenczi. Un breve mapa introductorio. Revista de la Sociedad Argentina de Psicoanálisis, 11/12, 219-230.

Borgogno F., Ferenczi y Winnicott : “a partially missing link”. Psicoanálisis, APdeBA Review, vol. XXX, 2-3, 2008, pp. 209-227.

2009

Borgogno F. Questione di «feelings» e di «impatto reciproco». In D. Ehrenberg Il limite dell'intimità. Potenziare l'interazione psicoanalitica. Centro Scientifico Editore, Torino 2009.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 1. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 56, 2009.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 2. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 57, 2009.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Introduzione al primo volume. In F. Borgogno, M. Vigna-Taglianti, Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 1. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 56, 2009.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Introduzione al secondo volume. In F. Borgogno, M. Vigna-Taglianti, Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 2. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 57, 2009.

Borgogno F., Perché ri-pubblicare l'Identificazione di Alice Balint. In F. Borgogno, M. Vigna-Taglianti, Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 1. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 56, 2009.

Borgogno F., La psicoanalisi infantile a Torino. In F. Borgogno, M. Vigna-Taglianti, Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 2. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 57, 2009.

Borgogno F., A.S.A.R.N.I.A.: onore a un mio campo di battaglia. In F. Borgogno, M. Vigna-Taglianti, Identificazione e trasmissione psichica fra gli adulti e il bambino. Vol. 2. Quaderni di Psicoterapia Infantile. n. 57, 2009.

Borgogno F. Ferenczi és Winnicott: A lélek “egy részben hiányzó láncszeme”. Thalassa, 20 (1): 57-68, 2009.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M., Role-reversal: A somewhat neglected mirror of heritages of the past. The Italian Psychoanalytic Annual. Rivista di Psicoanalisi, 3, pp. 93-102, 2009.

Conci M., Borgogno F. (Eds.), Special Number on Bion. International Forum of Psychoanalysis, 18 (2): pp. 65-130, 2009.

Conci M., Borgogno F. (2009). Bion, Rangell and Haynal: A pioneer and two protagonists of contemporary psychoanalysis – a selection of papers of the Bion 2008 Conference and two interviews. International Forum of Psychoanalysis, 18 (2): pp. 65-70, 2009.

Borgogno F., Ferenczi e Winnicott: “A partially missing link”. Richard & Piggle, 17 (2): 129-142, 2009.

Borgogno F. Vigna-Taglianti M., A Inverão de Papéis na Dinâmica de Transferência-Contratransferência. Revista Brasileira de Psicanálise, Vol. 11, 1, 2009, pp. 89-104.

Borgogno F. Converção sobre The Vancouver Interview. Alter. Revista de Estodios Psicanalíticos da Sociedade de Psicanalíse de Brasilia, 27 (1), 2009.

Borgogno F. “Essere una mina vagante” e altro. In Seganti A. Teoria delle mine vaganti. Come maneggiare il lato oscuro della forza. Armando, Roma 2009.

Borgogno F. The Vancouver Interview. Fragmentos de vida e obras de uma vocação psicanalítica. IMAGO Editora, Sao Paulo 2009.

2010

Borgogno F. Cassullo G. (Eds.), Sección especial: Charles Rycroft. Clinica e Investigación Relacional, 4 (1), 2010.

Borgogno F., Cassullo G., La "familia" analítica y Charles Rycroft. In Clinica e Investigación Relacional. Clinica e Investigación Relacional, 4 (1), pp. 23-32, 2010.

Borgogno F., Postscriptum a «“Little Hans” updated: omaggio a “an invisible man”». Rivista di Psicoanalisi, 56 (1),pp. , 2010.

Borgogno F., Ferenczi, l’“analista introiettivo”. Rivista di Psicoanalisi, (2 o 3), 2010.

Borgogno F., L’intervista: Franco Borgogno. Il Ruolo Terapeutico, 114, 7-27, 2010.

Borgogno F. (Ed.), Special Issue: The life and work of Charles Rycroft. The American Journal of Psychoanalysis, 70 (2), 2010, pp. 109-206.

Borgogno F., In these pages… . In Borgogno F. (Ed.), Special Issue: The life and work of Charles Rycroft. The American Journal of Psychoanalysis, 70 (2), 2010, pp. 109-111.

Borgogno F., Cassullo G., “Ablation of the parental images”: An secret core in Charles Rycroft’s psychoanalytic thoughtIn Borgogno F. (Ed.), Special Issue: The life and work of Charles Rycroft. The American Journal of Psychoanalysis, 70 (2), 2010, pp. 128-138.

2011

Borgogno F. La signorina che faceva hara-kiri e altri saggi. Bollati Boringhieri, Torino 2011.

Borgogno F. (2009), Ferenczi, “el analista introyectivo”. In P. Boschan (Ed.), Sándor Ferenczi y el Psicoanalisis del siglo XXI. Letra Viva/ASAFER, Buenos Aires, pp. 13-28, 2011.

Borgogno F., Ferenczi, o “analista introjetivo”. Revista Brasileira de Psicanálise, vol. 45 (2), pp. 105-117, 2011.

Borgogno F., Un modo di insegnare la psicoanalisi agli studenti di psicologia clinica di II e III livello. In A Pazzagli, P. Vanni, S. Casale, D. Vanni (a cura di), Psicologia: storia e clinica. Omaggio a Saulo Sirigatti. Fondazione Giorgio Ronchi, Firenze 2011, pp. 21-38.

Borgogno F., “Psychoanalysis as a journey”: A clinical method for the transmission of psychoanalysis at university. American Imago, vol. 68, pp. 93-118.

Borgogno F., Sándor Ferenczi, the “introjective psychoanalyst”. American Imago, vol. 68, pp. 155-172.

Borgogno F. (2011-2012), Ferenczi y la otredad: notas para una “lección ideal”. Revista de la Sociedad Argentina de Psicoanálisis. N. 15/16, pp. 209-220, 2011/2012.

2012

Borgogno F. (2012), Ferenczi and otherness: Notes for an ‘ideal lesson’. International Forum of Psychoanalysis, vols. 3-4, pp. 249-254.

Borgogno F. (2012), Pružnost techniky: Psychoanalytický projekt a cesta Sándora Ferencziho. Revue Psychoanalytická Psychoterapie, XIV. ročník, číslo 1, pp. 14-26.

Borgogno F., Cohen B. (2012), Disruptions and working through in the supervisory process. Int. J. Psycho-Anal., vol. 93, n. 3, pp. 754-755.

Borgogno F. (2012), Linguaggio poetico e psicoanalisi. Il Vaso di Pandora, vol. 20, n. 4, pp. 73-75.
Borgogno F., Vallino D. (2012), “Spoilt children”: um diálogo entre psicanalistas. Psicanálise (Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre), 14 (1), pp. 307-349.
Borgogno F. (2012), ‘Psychoanalysis as a journey’: A clinical method for the transmission of psychoanalysis at university.Revista Portuguese de Psicanálise, vol. 32, n. 2, pp. 9-33.

Borgogno F. (2012), Ferenczi, “el analista introyectivo”. Temas de Psicoanálisis, Numero 3, Enero, 2012.

Borgogno F., (2012), “Psychoanalysis as a Journey”: a Clinical Method for the Transmission of Psychoanalysis at University. Revista Portuguesa de Psicanálise, pp. 9-33.

2013

Borgogno F. (2013), Un affresco “incompiuto” su Ferenczi come persona e come psicoanalista. Richard e Piggle, 21 (1), pp. 42-55.

Borgogno F. Review of Jonathan Sklar's Landscapes of the Dark. History, Trauma, Psychoanalysis. The American Journal of Psychoanalysis. The American Journal of Psychoanalysis, 73 (1), pp. 107-109, 2013.

Borgogno F., Vigna-Taglianti M. (2013), Role-reversal and the dissociation of the self. Actions signaling memories to be recovered: an exploration of a somewhat neglected transference-countertransference process. In Robert Oelsner (Ed.) (2013), Transference and Countertransference Today. Routledge / IPA - Psychoanalytic Ideas and Applications Series, London, pp. 289-313.

Borgogno F. The Girl Who Committed Hara-Kiri and Other Clinical and Historical Essays. Karnac Books, London 2013.

Borgogno F., Un percorso psicoanalitico. Intervista a cura di Sabrina Di Cioccio. Funzione Gamma, Dicembre 2011.

Borgogno F. (2013), An unfinished fresco on Ferenczi as a person and as a psychoanalyst. Revista Portuguesa de Psicanálise, vol. 33, n. 2, pp. 89-103.

Borgogno F., L’accomplissemént de l’«élasticité de la technique». Le projet psychanalytique et le parcours de Sándor Ferenczi. Le Coq-Heron, vol. 212, pp. 59-68, 2013.

Borgogno F., No nosso coração e na nossa mente e no coração e na mente dos outros.
       O percurso de um analista actual entre tradição e criatividade. Psicanálise (Revista da Sociedade Brasileira de Psicanálise de Porto Alegre), 14 (2), 2013.

Borgogno F., Vallino D., “Pokažené” děti. Revue Psychoanalytická Psychoterapie, 15 (1), pp. 9-32.

Borgogno F., The Vancouver Interview. Fragmente eines Lebens und Werkes im Zeichen einer psychoanalytischen Berufung. Pudelundpinscher, Zurich 2013.

Borgogno F., A margine del lavoro di Rob Wille. Sui primi colloqui e sull’importanza del costruire la fiducia nel corso d’essi: alcune considerazioni personali. Rivista di Psicoanalisi. Vol. LIX, n. 4, pp. 917-929.

Borgogno F., Franco Borgogno. Uno dei protagonisti della psicoterapia attuale. In C. Di Prima, S. Verdecchia, F. Ceccarelli, R. Giampietri (a cura di), Un mestiere "impossibile". 21 protagonisti della psicoterapia si raccontano. F. Angeli, Milano 2013.

2014

Bonomi C., Borgogno F. (Eds.), Faces of Trauma. Special Number of The International Forum of Psychoanalysis. 23 (1), 2014.

Bonomi C., Borgogno F., The Ferenczi Renaissance: Past, present, and future. The International Forum of Psychoanalysis. 23 (1), pp. 1-2, 2014.

Borgogno F., A “Work in Progress” Between Past, Present and Future: The Dream in/of Sándor Ferenczi. Psychoanalytic Inquiry,34: 80-97, 2014.

Borgogno F., Making the Best of What Has Been Done to You and of what You Yourself Have Done: Commentary on Papers by Joan Sarnat and Emanuel Berman. Psychoanalytic Dialogues, 24: 549-557, 2014.

Borgogno F. (2014), “Coming from afar” and “temporarily becoming the patient without knowing it”: Two necessary conditions for analysis according to Ferenczi’s later thought. The American Journal of Psychoanalysis, 74(4): 302-312, 2014.

2015

Borgogno F. (2015), Una vocazione psicoanalitica: ricordi, sogni, riflessioni. In N. Janigro (a cura di), La vocazione della psiche. Undici terapeuti si raccontano. Einaudi, Torino, pp. 20-45.
 
Borgogno F. (2015),Ferenczi, the “introjective analyst”. In A. Harris, S. Kuchuck (Eds.), The Legacy of Sándor Ferenczi. Vol. 2, pp. 173- 186.
Borgogno F. (2015), Achieving the Elasticity of Technique: Sándor Ferenczi's Psychoanalytic Project and Journey. Revista Portuguesa de Psicanálise. 35(1): 6- 14.

Borgogno F. (2016), Il ruolo dei supervisori Stefania Turillazzi Manfredi e Luciana Nissim Momigliano. In La via milanese alla psicoanalisi…..Borla, Roma.

Borgogno F. (2015), ‘‘Venir de loin’’ et ‘‘devenir pour un temps le patient sans le savoir’’, deux conditions inhérentes au travail psychanalytique selon Ferenczi. Numero Speciale, edito da Pierre Sabourin e Eléna Adam, intitolato “Presénce de Sándor Ferenczi”, Le Coq-Heron, 223:11-20.

Borgogno F. (a cura di) (2015), Rileggere Ferenczi Oggi. Contributi Italiani. Borla: Roma.

Borgogno F. (2015), Introduzione. In Rileggere Ferenczi Oggi. Contributi Italiani. Borla: Roma, pp. 7-10.

Borgogno F. (2015), “Venire da lontano” e “diventare temporaneamente il paziente a propria insaputa”: due assunti della mente psicoanalitica di Ferenczi al lavoro. In Rileggere Ferenczi Oggi. Contributi Italiani. Borla: Roma, pp. 11-26.

Borgogno F. (2015), Ricordi un po' irriverenti e trasgressivi e qualche "avviso ai naviganti". (pp. 103-112) In A. Granieri (a cura di). Il fattore T in psicoanalisi. La tenerezza nel lavoro di Eugenio Gaburri. Roma: Borla.

Granieri, A., Borgogno, F., Collovà, M., Di Frenna, M., Ferro, A., Neri, C., & Conforto, C. (2015). Tavola Rotonda (pp. 113-127). In A. Granieri (a cura di). Il fattore T in psicoanalisi. La tenerezza nel lavoro di Eugenio Gaburri. Borla: Roma. 

Borgogno F. (2016), Una speciale esperienza di apprendimeto dalle dinamiche di tranfert e controtransfert avvenuta ai primi tempi della mia formazione psicoanalitica. Rivista di Psicoanalisi, LXI, 4: pp….

Borgogno F. (2015), Una experiencia fundamental de aprendizaje en mi formación psicoanalítica. Revista de Psicoanálisis de la Asociación Psicoanalítica de Madrid, 75: 117-129.

Borgogno F., Arfelli P. (a cura di), Le radici del dolore infantile. Borla, Roma.

2016

Borgogno F., Luchetti A., Marino Coe L. (Eds.) (2016), Reading Italian Psychoanalysis. Routledge / The New Library of Psychoanalysis Teaching Series: London.

Borgogno F. (2016), General Introduction (con A. Luchetti); Introduction of Section IV, V, VI. In Borgogno F., Luchetti A., Marino L. (Eds.), Reading Italian Psychoanalysis. Routledge / The New Library of Psychoanalysis Teaching Series: London.

Borgogno F. (2016), On the patient’s becoming an individual: The importance of the
analyst’s personal response to a deprived schizoid patient. In Borgogno F., Luchetti A., Marino L. (Eds.), Reading Italian Psychoanalysis. Routledge / The New Library of Psychoanalysis Teaching Series: London.

Borgogno F. (a cura di), Rileggere Ferenczi oggi. Contributi italiani. Borla: Roma.

Borgogno F. (2016). “Venire da lontano” e “diventare temporaneamente il paziente a propria insaputa”: due assunti della mente psicoanalitica di Ferenczi al lavoro. In F. Borgogno (a cura di), Rileggere Ferenczi oggi. Contributi italiani. Borla: Roma.

Borgogno F. (2016). Una speciale esperienza di apprendimento dalle dinamiche di tranfert e controtransfert avvenuta ai primi tempi della mia formazione psicoanalitica. Rivista di Psicoanalisi, LXI, 4: 135-146.

Borgogno F. (2016). Narcisismo, riconoscimento psichico e convalida affettiva: un omaggio all’ “ultimo Rosenfeld”. In C. Arnetoli, R. Di Frenna (a cura di), Percorsi di psicoanalisi contemporanea. Rosenberg & Sellier: Torino, pp. 93- 107.

Borgogno F. (2016). A special learning experience about transference and countertransference dynamics at the beginning of my psychoanalytic training. Am. J. Psychoanalysis, 76(2): 99-110.

Borgogno F. (2016). Il ruolo dei supervisori Stefania Turillazzi Manfredi e Luciana Nissim Momigliano. In P. Chiari (a cura di), La via milanese alla psicoanali. 50 anni di storia dai pionieri a oggi. Milano: Jaca Book, pp. 83-94.

Borgogno F. (2016), Uma experiência especial de aprendizagem das dinâmicas de transferência e contra-transferência acontecida nos primeiros anos da minha formação psicanalítica. Psicanálise, 18(1): pp. 153-163.

Borgogno F. (2016). The clinical language of Sándor Ferenczi: Introductive and methodological considerations. International Forum of Psychoanalysis, 25(4): 214-219.

Borgogno F. (2016). Narcissism, psychic recognition, and affective validation. A hommage to the “later Rosenfeld”. International Forum of Psychoanalysis, 25(4): 249-256.

Borgogno F. (2016), “Vir de longe” e “tornar-se temporariamente o paciente sem o saber”: duas condições inerentes ao trabalho psicanalítico segundo Ferenczi. Trieb, 1-2: 239-252.

2017

Borgogno F., Maggioni G. (a cura di) (2017), Una mente a più voci. Sulla vita e sull’opera di Dina Vallino. Milano: Mimesis.

Borgogno F. (2017), 1977-2014: Una lunga progressiva condivisione di esperienze analitiche, di idee, di amicizia. In F. Borgogno, G. Maggioni (a cura di), Una mente a più voci. Sulla vita e sull’opera di Dina Vallino. Milano: Mimesis.

Borgogno F., Adam, E. (Eds.) (2017), Voix de la psychanalyse italienne, aujourd’hui. Le Coq-Héron, n. 227.

Borgogno F. (2017), Éditorial «Voix dans la psychanalyse en Italie, un tour d’horizon». Le Coq-Héron, 227: 7-10.

Borgogno F. (2017), Narcissisme, reconnaissance psychique et validation affective. Un hommage au “dernier Rosenfeld”. Le Coq-Héron, 227: 42-52.
Borgogno F., Luchetti A., Marino L. (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano.

Borgogno F., Luchetti A., (2017), Introduzione generale. In F. Borgogno, A. Luchetti, L. Marino Coe (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano, pp. 13-18.

Borgogno F. (2017), Introduzione Sezione IV «La persona dell’analista, il controtransfert e la relazione/il campo analitici». In F. Borgogno, A. Luchetti, L. Marino Coe (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano, pp. 327-336.

Borgogno F. (2017), Introduzione Sezione V «Trauma, sofferenza psichica, lutto e ‘working-through’». In F. Borgogno, A. Luchetti, L. Marino Coe (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano, pp. 453-461.

Borgogno F. (2017), Diventare una persona: l’importanza della risposta affettiva dell’analista a una paziente schizoide deprivata. In F. Borgogno, A. Luchetti, L. Marino Coe (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano, pp. 521-542.

Borgogno F. (2017), Introduzione Sezione VI «Preverbale, precoce, fusionale e stati primitivi della mente». In F. Borgogno, A. Luchetti, L. Marino Coe (a cura di) (2017), Il pensiero psicoanalitico italiano. Maestri, idee e tendenze dagli anni ’20 ad oggi. FrancoAngeli: Milano, pp. 571-579.

Borgogno F. (2017), “Venire da lontano” e “diventare temporaneamente il paziente a propria insaputa”: due assunti della mente psicoanalitica di Ferenczi al lavoro. In N. Rossi, I. Ruggiero (a cura di), La relazione psicoanalitica. FrancoAngeli: Milano, pp. 77-89.

IN PRESS

Borgogno F. (2016), Narcissism, psychic recognition, and affective validation: A homage to the “later Rosenfeld”. International Forum of Psychoanalysis,
       (http://dx.doi.org/10.1080/0803706X.2015.1127420)